L'UOMO ED IL SUO EQUILIBRIO DINAMICO